CHAMPIONS LEAGUE

Champions, l'Atletico può partire per Lisbona: a casa solo Correa e Vrsaljko, positivi al Covid

Entrambi i giocatori sono asintomatici: negativi i nuovi test sul resto della squadra

  • A
  • A
  • A

L'Atletico Madrid può partire per Lisbona, la presenza dei Colchoneros alla Final Eight non è in discussione e giovedì la squadra di Diego Simeone sarà regolarmente in campo nel quarto di finale di Champions contro il Lipsia. Dopo la positività al Covid accertata sabato di due giocatori (i calciatori interessati sono Correa e Vrsaljko, entrambi asintomatici) in mattinata sono stati resi noti i risultati dei nuovi test di controllo effettuati ieri: tutti i tamponi sono risultati negativi. Questo il comunicato del club: "La prima squadra e membri dello staff tecnico dell'Atletico Madrid sono stati sottoposti a nuovi test sul coronovarus, il cui esito è stato in tutti negativo. A seguito del protocollo sanitario, detti test sono stati eseguiti anche su parenti conviventi con i due casi positivi, tutti anch'essi negativi". La squadra, ha fatto sapere il club, riprenderà così oggi gli allenamenti e domani volerà alla volta del Portogallo. A casa, ovviamente, restano solo Correa e Vrsaljko, attualmente in quarantena.

 

 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments