Calcio ora per ora

CANNAVARO: "IMPORTANTE CHE BUFFON SIA RIMASTO CON LA NAZIONALE"

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

"Gigi ha sicuramente la voglia di continuare, di stare nel mondo della Nazionale: e' un personaggio importante, ha un'esperienza incredibile, e quindi il fatto che lui sia rimasto e' molto importante". Lo ha affermato Fabio Cannavaro, Pallone d'Oro 2006 da capitano dell'Italia campione del mondo, a proposito della scelta di Gianluigi Buffon di rimettere il suo mandato da dirigente accompagnatore della Nazionale italiana. Cannavaro, che riceve oggi il Premio Fair Play Menarini a Fiesole (Firenze), si e' detto deluso per la precoce eliminazione della Nazionale italiana dagli Europei, e "sicuramente siamo tutti delusi, non e' stata una Nazionale che ci fatto tifare e appassionare a questo Europeo, dispiace perche' ormai sono anni che succede questo e bisogna cambiare qualcosa, io lo dico da un bel po' e fin quando qualcosa non cambia ci ricordiamo di essere italiani soltanto quando non andiamo al Mondiale o quando usciamo dagli Europei cosi'". Secondo l'ex capitano azzurro "quello che c'e' attualmente non sta aiutando i nostri giovani a crescere, a venire fuori, a essere di livello internazionale, quindi va modificato". Per quanto riguarda la fine del rapporto con l'Udinese, "mi ha fatto piacere l'aver portato a termine un risultato importante - ha detto Cannavaro - ma la societa' ha fatto altre scelte, bisogna rispettarle, l'importante e' che abbiamo portato a casa un risultato che quando sono arrivato era veramente complicato e difficile da raggiungere, la cosa positiva e' che ho trovato un gruppo fantastico che si e' rimesso in discussione e ha fatto uno sforzo incredibile per arrivare alla salvezza".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti