L'INTERVISTA

Tottenham, Paratici: "Kulusevski e Bentancur al top con Conte"

Il dt al canale tematico: " Abbiamo uno dei migliori allenatori al mondo e penso che stiamo procedendo nella direzione giusta"

  • A
  • A
  • A
© Getty Images

In una lunga intervista al canale tematico del club, Fabio Paratici ha parlato dell'acquisto di Kulusevski e Bentancur dalla Juve. “Quella di gennaio è una finestra diversa dall’estate, qui parliamo di opportunità. Noi siamo andati a prendere giocatori giusti per le posizioni giuste - ha detto - Giocatori come Bentancur e Kulusevski, che sono giovani ma già con buona esperienza. Bentancur ha giocato 5 anni alla Juve e ha quasi 200 gare, Kulusevski si avvicina alle 100”. 

I due ex juventini non hanno acceso l'entusiasmo dei tifosi, ma il direttore tecnico difende le sue scelte. “Giocano entrambi in nazionale e hanno partecipato a Mondiali o Europei. Sono giocatori ancora giovani e noi dovremo farli crescere ancora. In questo campionato, con questa squadra, con Conte possono migliorare ulteriormente nonostante la già buona esperienza. Bentancur è un centrocampista completo, un box-to-box, un calciatore di affidamento. Kulusevski ha solo 21 anni, ha 10 gol e 10 assist con la Juventus ed è un grande prospetto a livello europeo, ma è pure già pronto per giocare”.

Sul rapporto con Conte. “Io e Antonio ci conosciamo da tempo, abbiamo lavorato a lungo insieme raggiungendo grandi traguardi. Parliamo spesso ogni giorno di come possiamo migliorare la squadra, non solo sul piano tecnico ma anche sullo stile di gioco e sulla mentalità. Poi c'è bisogno di tempo e passione per costruire qualcosa, ma dobbiamo essere uniti. Abbiamo uno dei migliori allenatori al mondo e penso che stiamo procedendo nella direzione giusta. Ci attendono 3-4 mesi impegnativi, in cui capiremo di cosa avrà bisogno la squadra per il futuro e come muoverci in estate”. 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti