PREMIER LEAGUE

Lo United prepara la rivoluzione: spuntano i nomi di Maldini e Massara

Sotto consiglio di Alex Ferguson, Jim Ratcliffe avrebbe in mente un cambio dei vertici del club: in lizza per un ruolo importante anche gli ex rossoneri

  • A
  • A
  • A
Lo United prepara la rivoluzione: spuntano i nomi di Maldini e Massara - foto 1
© Getty Images

La Premier League tenta Paolo Maldini. Secondo quanto riportano il Sun e il Telegraph, l'ex rossonero sarebbe infatti finito nel mirino del Machester United insieme a Frederic Massara. Consigliato da Alex Ferguson, il prossimo patron dei Red Devils Sir Jim Ratcliffe avrebbe in mente una rivoluzione a livello dirigenziale e starebbe pensando di affidare il ruolo di direttore sportivo all'ex stella del Milan. Nel dettaglio, Maldini sarebbe in una stretta lista di candidati insieme a Dougie Freedman del Crystal Palace, Lee Congerton dell’Atalanta e Andrea Berta dell’Atletico Madrid.

Vedi anche Paolo Maldini pronto a tornare in pista: vicino l'accordo con l'Al Ittihad Calcio estero Paolo Maldini pronto a tornare in pista: vicino l'accordo con l'Al Ittihad

Dopo le voci relative a un interesse dell'Al-Ittihad, dunque, per l'ex direttore tecnico del Milan si presenta l'ipotesi di un nuovo e allettante progetto in Premier League. Stando ai media britannici, Maldini sarebbe infatti uno dei profili attenzionati per programmare la ristrutturazione societaria voluta da Sir Jim Ratcliffe. Una candidatura di lusso, che riaccende i riflettori sull'ex capitano rossonero dopo la separazione burrascosa con Gerry Cardinale al Milan e potrebbe riproporre in Inghilterra il ticket con Massara protagonista della rinascita rossonera in Serie A.

Superare la concorrenza però non sarà facile allo United per gli ex dirigenti del Milan. Con Jean-Claude Blanc, una figura di spicco di Ineos Sport, in corsa per sostituire Richard Arnold nel ruolo di amministratore delegato in vista del prossimo acquisto da parte di Ratcliffe di una quota del 25% dello United, Maldini e Massara dovranno dimostrare infatti di avere skills e i dee migliori di Dougie Freedman del Crystal Palace, Lee Congerton dell’Atalanta e Andrea Berta dell’Atletico Madrid. Profili tutti di altissimo livello. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti