PARLA LA MANAGER

PSG, Wanda Nara: "Io rovina della carriera di Icardi? I fatti dicono altro"

La moglie di maurito all'attacco: "Mi hanno dato anche della pazza, ma alla fine ho avuto ragione io"

  • A
  • A
  • A

Wanda Nara và all'attacco dei critici e rivendica il suo ruolo nei recenti successi di Mauro Icardi, protagonista assoluto della prima parte di stagione con il Paris Saint Germain (14 gol in 17 presenze tra Ligue 1 e Champions): "A volte sono stata additata come pazza, qualcuno ha persino detto che sono la rovina della carriera di Mauro - ha detto la showgirl argentina in un'intervista al settimanale Grazia - Le mie decisioni però, anche quelle impopolari, alla fine mi hanno dato ragione".

Wanda, che a breve inizierà la sua nuova avventura come opinionista al Grande Fratello Vip, ha voluto anche sottolineare orgogliosamente come sia stata lei l'unica vera fautrice delle proprie fortune: “Sono fatta così. Tutti credono che io stia con Mauro per i suoi soldi, ma io ero già ricca e famosa quando ci siamo conosciuti. E lo ero perché ho lottato per diventarlo”. E a proposito di come sta andando il suo rapporto con il marito racconta: “Mi sento la ragazza con la valigia. Quando è partito per Parigi era un giovedì, abbiamo passato il fine settimana insieme, poi il lunedì mi sono svegliata a Milano e ho realizzato che ero sola con cinque figli. Non è stato facile”.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments