VAR

Premier League: i dialoghi VAR verranno pubblicati dopo le partite

L'obiettivo è una maggiore trasparenza sulle decisioni arbitrali 

  • A
  • A
  • A

Dopo la MLS anche la Premier League è pronta a rendere pubbliche le registrazioni delle conversazioni che avvengono durante le partite tra arbitri e VAR. Secondo quanto riporta il Times, la pubblicazione avverrà solo dopo i match del massimo campionato inglese poiché i legislatori non consentono le trasmissioni in diretta. La pratica di pubblicare l'audio su Youtube al termine delle gare è già in uso nella Major League Soccer, il cui capo del settore arbitrale è l’ex direttore di gara Howard Webb che tornerà in Premier League come nuovo capo degli arbitri. 

La tecnologia video ha suscitato critiche contrastanti da quando è stata introdotta in Premier nel 2019 (in Italia presenta dalla stagione 2017/18) soprattutto per quanto riguarda le chiamate di fuorigioco in seguito ai gol segnati. Nell'ottica di rendere più comprensibili i processi che portano alle decisioni arbitrali, questa iniziativa mira a migliorare la trasparenza nei confronti dei club e dei tifosi. L’amministratore delegato della Premier League, Richard Masters, ha confermato che l’idea ha avuto ampio sostegno: "C’è una visione generale che pubblicare gli audio sia una buona cosa. C’è il desiderio di essere più aperti con i fan riguardo al processo decisionale degli arbitri e noi dobbiamo lavorare su come realizzare questa apertura”.

 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti