NORWICH-TOTTENHAM

Norwich, tifoso lancia il telefono dopo gol annullato dal Var: arrestato

Un uomo ha perso la pazienza contro il Tottenham: bannato 3 anni dallo stadio

  • A
  • A
  • A

Il Var fa molto discutere e non piace agli inglesi, in particolar modo a un tifoso del Norwich che, dopo il gol del possibile 2-0 di Pukki contro il Tottenham annullato dalla tecnologia, ha perso la pazienza lanciando in campo il proprio telefono cellulare. Una mossa che è costata davvero cara all'uomo, arrestato nell'intervallo del match e bannato dallo stadio dal club inglese per tre anni.

Getty Images

Un momento di rabbia che si ricorderà per un bel pezzo. Prima arrestato e poi bannato, tutta colpa di un gol annullato per un'ascella. Quando il Var ha deciso di non convalidare la rete del 2-0 di Pukki, il pubblico di Carrow Road ha manifestato tutto il proprio disappunto e un tifoso ha superato i limiti lanciando in campo la prima cosa che aveva tra le mani. Un gesto notato dagli addetti alla sicurezza dell'impianto e che ha portato il club locale ha usare il pugno duro. “Il Norwich - si legge in un comunicato della società - prosegue nella sua politica di tolleranza zero nei confronti di comportamenti inaccettabili o discriminatori”.

Vedi anche Premier League: Leicester e Manchester United si rilanciano, il Tottenham si salva a Norwich, Ancelotti fa due su due Calcio estero Premier League: Leicester e Manchester United si rilanciano, il Tottenham si salva a Norwich, Ancelotti fa due su due

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments