Mbappé, in Francia sono sicuri: va al Psg per 180 milioni

L'attaccante 18enne pronto a trasferirsi a Parigi. A Montecarlo uno tra Draxler, Lucas Moura e Pastore

Mbappé, in Francia sono sicuri: va al Psg per 180 milioni

La folle estate del Psg non finisce mai. I parigini, infatti, avrebbero trovato l'accordo per assicurarsi un altro pezzo pregiato del mercato: Kylian Mbappé. Secondo i quotidiani L'Equipe e Le Parisien, il club dello sceicco Al Khelaifi sarebbe pronto a spendere 180 milioni per l'attaccante 18enne del Monaco. Ai monegaschi andrebbero 150 milioni in contanti più una contropartita tra Draxler, Lucas Moura e Pastore. 

In Francia sono certi che l'intesa per il passaggio del gioiellino del Monaco all'ombra della Torre Eiffel sia cosa praticamente fatta. Si tratterebbe del secondo trasferimento più costoso di sempre, dopo quello di Neymar (pagato 222 milioni al Barcellona) di poche settimane fa sempre ad opera del Psg. 

L'aspetto più complicato di questo accordo riguarda le contropartite, che vanno convinte ad accettare il trasferimento nel Principato. E se l'affare venisse davvero portato a termine, sarebbe molto probabile l'uscita di Maria, corteggiatissimo da Barcellona: anche il ricco Psg ha pur sempre bisogno di far quadrare i conti e dopo un'estate di operazioni da record, ora anche per i parigini arriva il momento di vendere. 

TAGS:
Calcio
Mercato
Mbappé
Monaco
Psg

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X