Maradona e il Superclasico a Madrid: "Dominguez figlio di p... Sai quanto costa?"

Diego si scaglia contro il presidente della Conmebol che ha scelto di giocare al Bernabeu

  • A
  • A
  • A

Senza filtri, come al solito. La decisione di giocare il Superclasico River-Boca al Bernabeu di Madrid non è piaciuta a Diego Armando Maradona: "A questo Alejandro Dominguez chiedo una cosa: che c... devo fare se la mia famiglia vuole vedere River-Boca? Dobbiamo andare tutti a Madrid? Ma mica siamo tutti Macri. Lo sai quanto costa una cosa del genere?".

L'ex Pibe de Oro si è scagliato contro il presidente della Conmebol che ha deciso di spostare la finale di Copa Libertadores in Spagna: "E allora, caro il mio figlio di p..., crea un piano di sicurezza e fai giocare la partita nello stadio del Velez, no? La verità è che questa gente è il problema del calcio. Non sono in grado di sostenere gli incarichi che hanno, è una pazzia. Non mi va giù che Domínguez se ne vada in giro per il mondo a parlare di pallone...".

Preoccupazione anche per il futuro: "Sono molto arrabbiato per questa storia. E dico ai ragazzi del River e all'allenatore, per cui nutro tantissimo rispetto, che non è una bella situazione da vivere sulla propria pelle, eh? Perchè un domani, quando il River dovrà andare a giocare alla Bombonera, come farà ad entrare Gallardo? Come faranno ad entrare i giocatori del River? Quindi non prendiamoci in giro. La la verità è che tutti vorremmo che il calcio fosse libero".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments