INGHILTERRA

Liverpool, Klopp: "Faremo festa coi tifosi con una grande parata"

Il tecnico tedesco: "Quando si potrà, faremo quello che vogliamo. Ora chiedo ai tifosi di stare a casa"

  • A
  • A
  • A

Dopo trent'anni il Liverpool si appresta a vincere il campionato inglese, ma in ogni caso sarà una festa particolare con tutte le limitazioni sanitarie per la pandemia di Covid-19. Nessun problema per Jurgen Klopp: "Prima o poi arriverà il giorno in cui avremo il tempo, la possibilità e il permesso di festeggiare insieme ai nostri tifosi e lo faremo - ha commentato il tecnico tedesco -, questo è il Liverpool, è sempre stato un club speciale e lo sarà anche in questo". L'assenza dei tifosi dallo stadio sarà obbligatoria ancora per molto tempo: "Quando sarà, sarà un momento tutto nostro. Quando si potrà, faremo quello che vogliamo, una grande parata".

Il tecnico tedesco dei Reds però coglie la palla al balzo per un appello ai tifosi del Liverpool: "Dovremo festeggiare la vittoria della Premier League senza i tifosi all'interno dello stadio, ma dovremo essere i migliori al mondo e stare a casa. Sono sicuro che lo faranno, perché sono dalla nostra parte. Noi li ripagheremo giocando il miglior calcio possibile".

Al centro sportivo il Liverpool è completamente attrezzato per rispettare le norme sanitarie e Klopp, come suo solito trova il momento per scherzarci su: "Il centro sportivo è stato attrezzato alla grande, abbiamo percorsi ben definiti da seguire, se ti trovi in un punto preciso su un campo e devi andare in bagno impieghi un quarto d'ora a tornare dov'eri, perché ci sono appunto indicazioni molto severe".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments