FRANCIA

Ligue 1: torna a vincere il Lille, bene il Monaco di Clement

Fonseca batte 3-1 la squadra di Dall’Oglio, i monegaschi vincono di misura in casa del Nizza

  • A
  • A
  • A
© Getty Images

La domenica di Ligue 1 parte con la vittoria del Lille sul campo del Montpellier: 3-1, decisiva la doppietta di David. Embolo regala la vittoria al Monaco in casa del Nizza (1-0). Nelle altre gare il Clermont trova i tre punti contro il Tolosa (2-0). Successo esterno per il Lorient che supera l’Ajaccio 1-0. Non vanno oltre il pari lo Strasburgo (1-1 con il Brest) e il Reims (1-1 con il Lens). Pareggio 1-1 anche nella sfida tra Troyes e Rennes.

MONTPELLIER-LILLE 1-3
Il Lille di Paulo Fonseca torna alla vittoria. Allo Stade de la Mosson vince 3-1 contro il Montpellier e sale al quinto posto. Partono forti i padroni di casa che trovano il vantaggio al 20’ grazie alla rete di Elye Wahi che sfrutta l’errore in difesa dei lilla. Al 36’ Fonseca è costretto ad usare il primo cambio per l’infortunio di Zhegrova: dentro l'ex Napoli Adam Ounas. Nei minuti finali gli ospiti trovano il pareggio con Jonathan David che spara un missile in rete. Nella ripresa nonostante l’uomo in meno a causa dell’espulsione di Germain nei minuti finali del primo tempo, il Lille trova il raddoppio al 57’ grazie al gol dell'inglese Gomes. Da qui in avanti le cose non cambiano e nei minuti di recupero l’attaccante canadese trova la sua doppietta personale. Finisce 3-1 per il Lille.

CLERMONT - TOLOSA 2-0
Ritrova la vittoria il Clermont di Gastien grazie alle due reti inflitte al Tolosa nel secondo tempo. Nel primo tempo non ci sono occasioni pericolose da parte di nessuna delle due squadre. Il secondo tempo si sblocca a favore dei padroni di casa dopo neanche un minuto di gioco grazie alla rete di Gonalons. Clermont che ritrova fiducia e nei minuti di recupero trova il raddoppio con Muhammed Cham che chiude definitivamente la gara. La sconfitta per il Tolosa significa zona bassa della classifica.

AJACCIO - LORIENT 0-1
Il Lorient ritrova il successo ad Ajaccio (1-0) grazie a un gol di Dango Ouattara nella ripresa. Nel primo tempo gara con ritmi molto bassi, dove ad avere le migliori occasioni sono i padroni di casa dell’Ajaccio. Nella ripresa al 51’ Outtara sfrutta un contropiede e buca la porta di Leroy, regalando i tre punti alla squadra guidata da Le Bris.

BREST - STRASBURGO 1-1
Alla fine è pari tra il Brest e lo Strasburgo con entrambe le squadre che portano a casa un punto. Allo Stade de la Meinau i padroni di casa vanno in vantaggio nei minuti iniziali del primo tempo (6’) grazie alla rete di Lees-Melou. Strasburgo che trova il pari al 28’ grazie a una splendida azione di Ajorque. Risultato che non cambia fino al triplice fischio.

REIMS -LENS 1-1
Il Lens rallenta sul campo del Reims. Finisce 1-1 la sfida allo Stade Auguste-Delaune.
La prima frazione di gioco è molto equilibrata, entrambe le formazioni si affacciano in più occasione nell’area avversaria senza riuscire a trovare lo spunto vincente. I gol arrivano tutti nella ripresa: padroni di casa che sbloccano le marcature al 71' con Bologun grazie alla superiorità numerica per l’espulsione di Machado. A nove minuti dal termine la rete di Openda regala il pareggio al Lens. 

TROYES - RENNES 1-1
Non si fanno male Troyes e Rennes, un punto a testa che porta i primi a 7 punti e i secondi a 8.I padroni di casa sbloccano la gara al 14' con Ugbo, poco dopo l'espulsione di Salmier lascia in inferiorità numerica il Troyes e la squadra di Genesio ne approfitta trovando il pareggio con Santamaria al 48'. Finale con occasioni per entrambe le parti: dove i portieri proteggono il pareggio. Troyes e Rennes dunque si bloccano sull'1-1.

NIZZA - MONACO 0-1
Il Monaco trova la vittoria esterna e batte il Nizza 1-0. All’Allianz Riviera sono i rossoneri a partire bene con Pepe che ha l’occasione di portare in avanti i suoi ma spreca mandando il pallone alto sopra la traversa. Per i monegaschi le occasioni più importanti arrivano con Golovin. Al rientro in campo si riparte dallo 0-0, la squadra di Clement alza il ritmo ma alla prima occasione é il Nizza che si avvicina al vantaggio con Dante. Attento e reattivo Nubel che si allunga e riesce ad evitare il gol. Match che si sblocca al 69’ quando Embolo prende bene il tempo sul cross di Henrique e di testa manda in rete. Al triplice fischio ad esultare sono i monegaschi che salgono al decimo posto in classifica.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti