Ligue 1: sorpresa a Bordeaux, Cornelius ferma il Psg

Finisce 2-2 e piove sul bagnato: infortunio per Neymar

  • A
  • A
  • A

Sorpresona a Bordeaux: a fermare la marcia Psg ci voleva un ex attaccante della Serie A. Andreas Cornelius, fino al 31 agosto scorso attaccante dell'Atalanta, con un gol all'84' ha imposto un clamoroso pari (2-2) alla formazione di Tuchel che cercava la 15.esima vittoria consecutiva in altrettante partite. Per i capolisti, che mantegano comunque un margine di 14 punti sul Montpellier secondo, altra tegola con l'infortunio di Neymar: problema all'adduttore destro ancora da valutare.

Serata stregata per il Psg che si è fatto riprendere per ben due volte dai girondini e ha perso Neymar dieci minuti dopo l'inizio della ripresa. Nel primo tempo era stato proprio il brasiliano, al 34', a sbloccare il match con un inserimento in area su cross dell'amico Dani Alves. Parigini riacciuffati al 53' dal gol di Briand. Poi il gol di Mbappé tredici minuti dopo, a tu per tu con il portiere avversario, sembrava certificare la 15.esima vittoria in campionato e invece no. A infliggere alla squadra di Tuchel il primo stop ci ha pensato il bomber ex Atalanta Cornelius con una bella incornata all'84'.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments