Ligue 1: Lione bloccato dal Reims, il Lille torna a volare

Traoré rimonta il vantaggio di Chavarria, nessun problema a Caen per i più diretti inseguitori del PSG

  • A
  • A
  • A

Serata difficile per il Lione, costretto all'1-1 casalingo dal Reims, ottenuto peraltro in rimonta: dopo il vantaggio ospite firmato da Chavarria al 35', infatti, solo al 70' arriva il pari di Traoré. Si rilancia invece il Lille, sempre più secondo in campionato dopo il 3-1 rifilato in trasferta al Caen. Ospiti in vantaggio con Pépé dopo 8 minuti, le altre reti sono firmate Rafael Leao (20') e Luis Araujo (93'). Caen a segno con Ninga (95').

LIONE-REIMS 1-1
Il Lione crea, non concretizza e alla fine strappa solo un punto al Reims, potendosela prendere solo con se stesso. Al 14' il Var nega a Bertrand Traoré la gioia del gol, poi il Lione fatica a creare pericoli e viene punito: al 35' va infatti in gol Chavarria, sfruttando un cross rasoterra di Oudin e anticipando Denayer e Lopes con il destro vincente. Nella ripresa Traoré chiede un rigore al 53', ma ancora una volta il Var gli dà torto. Al 69' due squilli: il colpo di testa di Chavarria bloccato da Lopez e soprattutto il pareggio. Lo trova Traoré, che dopo aver triangolato con l'appena entrato Moussa Dembelé incrocia il destro che vale l'1-1. Il Lione ci prova, ma a nulla vale l'assalto finale.

CAEN-LILLE 1-3
Il Lille rimette l'acceleratore e dopo aver chiuso il 2018 con una sconfitta (il 2-1 interno con il Tolosa), apre l'anno nuovo nel migliore dei modi andando a rifilare un sonoro 3-1 in trasferta al Caen. La partita viene sbloccata già all'8' minuto da Nicolas Pepe, a segno con un bel rasoterra su assist di Thiago Mendes, bravissimo a trovarlo nello spazio. E al 20' Rafael Leao piazza la zampata del 2-0, con match già in discesa per il LOSC. Una partita apparentemente chiusa si infiamma all'84', quando Celik viene espulso. Il Var nega un rigore al Caen, che subisce anche il gol di Luis Araujo (93') prima di accorciare le distanze con Ninga (95'), la cui rete serve però solo per gli almanacchi. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments