SPAGNA

Liga: Fermín López stende l’Almeria, Barcellona a +4 sul Girona

I blaugrana consolidano il secondo posto grazie alla doppietta del centrocampista nel 2-0 contro il fanalino di coda

  • A
  • A
  • A
Liga: Fermín López stende l’Almeria, Barcellona a +4 sul Girona - foto 1
© Getty Images

Il Barcellona vince in casa dell’Almeria con il punteggio di 2-0 il match valido per la trentaseiesima giornata di Liga. Decide la doppietta di Fermín López: il centrocampista sblocca la sfida al 14’ con un inserimento di testa sul cross del classe 2006 Hector Fort e si ripete al 67’ con un mancino di prima intenzione su invito di Sergi Roberto. Il Betis Siviglia pareggia 2-2 in casa del Las Palmas e perde punti nella lotta all'Europa.

ALMERIA-BARCELLONA 0-2
La formazione di Xavi fatica in difesa ma chiude il primo tempo in vantaggio con cinismo grazie a Fermín López, puntuale dopo un quarto d'ora di gioco con il suo inserimento di testa su cross del classe 2006 Fort. Leo Baptisao si mette in proprio e sfiora il pareggio dopo aver effettuato uno slalom tra i difensori avversari, mentre Lozano incespica sul pallone e calcia debolmente da ottima posizione. I blaugrana sfiorano il raddoppio alla mezz'ora con Yamal, che trova il palo esterno dopo aver saltato Churni. Nel finale della frazione si scatena Viera, che prima impegna severamente Ter Stegen e poi manda in porta Embarba, sfortunato a colpire il palo con la sua conclusione. Lozano si divora un'altra volta il pareggio in apertura di ripresa e il Barcellona non perdona: Sergi Roberto viene servito sulla sinistra e mette in mezzo per Fermín, letale con la sua conclusione mancina di prima intenzione. Joao Felix cestina il tris con un destro sul primo palo ed il match non regala più altre emozioni fino al fischio finale, che consegna i tre punti al Barcellona e l'ennesima sconfitta stagionale all'Almeria.

LAS PALMAS-BETIS 2-2
Pareggio amaro per i biancoverdi, che perdono due punti importanti nella corsa all'Europa League. Gli ospiti passano in vantaggio grazie all'autorete di Marmol al 21’, ma vengono raggiunti dal tap-in di Suarez sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla sinistra. Ayoze Perez firma il nuovo sorpasso del Betis in avvio di ripresa, ma questa volta è Moleiro a siglare il definitivo 2-2 al 64’ con un destro da centro area. Nel finale la formazione di Gran Canaria sfiora la vittoria, colpendo anche un palo con Pejino in pieno recupero.

REAL SOCIEDAD-VALENCIA 1-0
I padroni di casa passano immediatamente in vantaggio grazie ad André Silva, abile ad insaccare di testa al 3' sul cross di Kubo. Il primo tempo non regala grandi emozioni fino agli ultimi minuti, caratterizzati dai tentativi di Turrientes. Barrenetxea sfiora il raddoppio in apertura di ripresa, mandando a lato di testa da pochi passi. Remiro è decisivo con un doppio intervento al 71' sui neo-entrati Canos e Mari, regalando di fatto la vittoria alla Real Sociedad. Mamardashvili non è da meno e nega il raddoppio nel recupero a Becker: questo risultato permette ai baschi di sorpassare il Betis al sesto posto in classifica e certificare l'ennesima qualificazione consecutiva alle coppe continentali.

RISULTATI E CLASSIFICHE

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti