Leicester, tifoso invade il campo per abbracciare il figlio di Vichai: bandito tre mesi dallo stadio

Tom Merry: "Provvedimento un po' duro, sono stato solo sopraffatto dall'emozione"

Aiyawatt Srivaddhanaprabha (Getty Images)

Le regole sono regole e per nessun motivo vanno violate, nemmeno per un gesto nobile quanto naturale. Il Leicester, infatti, ha bandito per tre mesi dallo stadio Tom Merry, il tifoso che nel corso del giro d'onore in memoria del presidente Vichai Srivaddhanaprabha prima della sfida con il Burley, ha scavalcato le barriere ed è entrato sul terreno di gioco per abbracciare il figlio del patron, Aiyawatt, in lacrime.

L'erede designato alla presidenza del Leicester ha capito la bontà dell'azione e, invece di allontanarlo, lo ha stretto a sé in un forte abbraccio consolatorio prima che gli steward lo portassero via e lo mettessero in una cella di detenzione a scopo cautelativo. Dopo una ventina di minuti il tifoso è stato rilasciato, ma per lui è comunque scattata la dura sanzione.

"Non l'ho fatto per me, volevo solo dare un abbraccio a Top - ha spiegato il fan delle Foxes sulle pagine del Leicester Mercury -. Sono stato solo sopraffatto dall'emozione. Vichai ha fatto così tanto per questo club e quando ho visto il figlio piangere mentre camminava intorno al terreno di gioco, ho pensato che fosse giusto offrirgli una carezza. Lui mi ha dato un abbraccio e mi ha detto che ha apprezzato il gesto. Ha poi aggiunto che voleva bene e ringraziava tutti coloro che lo hanno sostenuto in questo momento difficile. Quando mi hanno portato via sono rimasto circa 20 minuti in cella, mentre gli altri cercavano di capire che intenzione avesse il club con me e alla fine mi hanno lasciato andare. Sono dispiaciuto per quanto successo. So che le regole sono regole, ma è la prima volta che compio azioni simili e non lo farò più. Ritengo il provvedimento un po' duro, ma ne è valsa la pena e non lo rimpiangerò mai. Mi piacerebbe incontrare Aiyawatt Srivaddhanaprabha per chiedergli scusa".

La dura sanzione nei confronti di Merry è stata pesantemente criticata da altri sostenitori del Leicester e non solo, perché giudicata eccessiva rispetto alla genuinità del gesto. Il carpentiere, che ha un abbonamento annuale, potrà far ritorno al King Power Stadium a partire dal 12 gennaio, quando ci sarà la sfida contro il Southampton.

TAGS:
Leicester
Vichai Srivaddhanaprabha
Aiyawatt
Tom merry
Tifoso

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X