PROTESTA IN CAMPO

Leeds contro la Super League: "Il calcio è dei tifosi"

I giocatori sono scesi in campo con una maglia speciale per protestare: "La Champions? Guadagnatela!"

  • A
  • A
  • A

Dopo le polemiche e le dure reazioni innescate dalla nascita della Super League, la protesta invade anche il terreno di gioco. Poco prima dell'inizio del match di Premier League tra il Leeds e il Liverpool, i giocatori di casa hanno effettuato tutto il riscaldamento indossando una maglietta speciale per protestare contro l'iniziativa dei dodici club "ribelli", tra cui figurano anche i Reds. "Guadagnatela!", recita una scritta sulla parte anteriore della maglietta sotto il logo della Champions League. "Il calcio è per i tifosi", si legge invece sulla parte posteriore. 

KLOPP: "LA GENTE NON E' FELICE, LA CAPISCO"
L'allenatore del Liverpool, Jurgen Klopp, è il primo tesserato di uno dei sei club inglesi coinvolti nella formazione della Superlega a opporsi al progetto. In un'intervista del 2019, il tecnico tedesco si era detto contrario alla creazione di una competizione che prevedesse la partecipazione garantita a certi club, Liverpool compreso. Un giudizio che ha confermato oggi. "Non ho cambiato opinione - dice, riferendosi all'intervista di due anni fa -. La gente non è felice, posso capire perché, anche se non posso dire molto di più. Non siamo stati coinvolti in questo progetto, né io né i giocatori. Non ci resta che attendere sviluppi".

 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments