IL SALUTO

Ibra saluta LA: "Venni, Vidi, Vinsi. Grazie Galaxy. Ora tornate a vedere il baseball"

L'attaccante svedese su Twitter: "La storia continua..."

  • A
  • A
  • A

Zlatan Ibrahimovic dice addio ai Los Angeles Galaxy e lo fa attraverso Twitter in un modo originale e con un pizzico di umorismo, citando la famosa frase "Veni, vidi, vici" di Gaio Giulio Cesare dopo la grande vittoria riportata il il 2 agosto del 47 a.C. contro l’esercito di Farnace II a Zela nel Ponto. "Venni Vidi, Vinsi. Grazie Galaxy per avermi fatto sentire di nuovo vivo - si legge - Ai tifosi: volevate Zlatan, vi ho dato Zlatan. Siete i benvenuti. La storia continua.... Ora tornate a vedere il baseball".

Dopo due stagioni (56 presenze e 52 gol), Ibra lascia Los Angeles e la Mls. A 38 anni, l'attaccante svedese va a caccia di una nuova avventura e potrebbe anche fare ritorno in Italia. Bologna, Milan e Napoli stanno alla finestra e aspettano la decisione di Ibra, che in quanto a ego è ancora tra i migliori giocatori del mondo.

I GALAXY: "APPORTO INCOMMENSURABILE"
"I Los Angeles Galaxy annunciano oggi che Zlatan Ibrahimović non tornerà per la stagione MLS 2020. Il club e il giocatore hanno deciso di separarsi in modo consensuale. Vorremmo ringraziare Zlatan per il suo contributo ai Los Angeles Galaxy e alla Major League Soccer - ha dichiarato Chris Klein, presidente della franchigia - Dal suo arrivo nel 2018, Zlatan ha influenzato positivamente il calcio a Los Angeles. Siamo grati per la sua etica del lavoro e passione. Ringraziamo Zlatan per la sua professionalità e l'impatto incommensurabile sulla comunità di Los Angeles e sulla comunità calcistica del Nord America".

 

IL VIDEO DI TUTTI I SUOI GOL

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments