Giovane tifosa a Salah: "Segna presto che devo fare i compiti". "Perdonami, spero la maestra possa capire"

Simpatico siparietto tra una ragazzina e l'attaccante dell'Egitto

Mohamed Salah (Getty Images)

Il suo gol al 90' ha steso la Tunisia e fatto felice un popolo intero, quello egiziano. O almeno quasi tutto. Una bambina sugli spalti, infatti, sperava che l'attaccante del Liverpool segnasse un po' prima. "Ti prego Salah, segna presto che devo tornare a casa a fare i compiti" l'accorato appello su uno striscione mostrato su punteggio di 1-1. La simpatica risposta dell'ex Roma è arrivata via social. "Perdonami, ho provato a farti tornare a casa prima, ma invece ti ho tenuta allo stadio fino alla fine. Spero che la tua insegnante possa capire la situazione".

TAGS:
Mohamed Salah
Egitto
Tunisia
Coppa d'africa
Qualificazioni
Bambina
Compiti

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X