Giovane tifosa a Salah: "Segna presto che devo fare i compiti". "Perdonami, spero la maestra possa capire"

Simpatico siparietto tra una ragazzina e l'attaccante dell'Egitto

  • A
  • A
  • A

Il suo gol al 90' ha steso la Tunisia e fatto felice un popolo intero, quello egiziano. O almeno quasi tutto. Una bambina sugli spalti, infatti, sperava che l'attaccante del Liverpool segnasse un po' prima. "Ti prego Salah, segna presto che devo tornare a casa a fare i compiti" l'accorato appello su uno striscione mostrato su punteggio di 1-1. La simpatica risposta dell'ex Roma è arrivata via social. "Perdonami, ho provato a farti tornare a casa prima, ma invece ti ho tenuta allo stadio fino alla fine. Spero che la tua insegnante possa capire la situazione".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments