EMERGENZA CORONAVIRUS

Coronavirus, anche la Turchia si allinea: stop a tutto lo sport per un mese

La Super Lig è stato uno degli ultimi campionati europei a scendere in campo

  • A
  • A
  • A

La Super Lig turca, uno degli ultimi campionati europei a scendere in campo (e per questo motivo aveva scatenato la rabbia di Obi Mikel), si è allineata alle decisioni del resto d'Europa in merito all'emergenza coronavirus. Il Ministro dello sport Muharrem Kasapoglu ha annunciato lo stop del campionato nazionale - e di tutti gli sport - per almeno un mese.

La decisione della Federcalcio turca è stata comunicata al termine di una riunione.

Finora le autorità turche avevano deciso di far giocare le partite a porte chiuse fino a fine aprile. Ma diversi giocatori e allenatori, tra cui quello del Galatasaray ed ex ct della nazionale turca Fatih Terim, si erano espressi per una sospensione del torneo

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments