Copa America, Uruguay: Vecino va ko, torneo finito

Lesione al bicipite femorale della gamba destra per il centrocampista dell'Inter, che dovrà stare fermo un mese

  • A
  • A
  • A

Arrivano brutte notizie per l'Uruguay e, in qualche modo, anche per l'Inter, visto che Vecino ha rimediato una lesione al bicipite femorale della gamba destra nel corso della vittoriosa sfida d'esordio della Celeste in Coppa America contro l'Ecuador (4-0). Il centrocampista, che è uscito per infortunio al 36' del secondo tempo, deve così dire addio al torneo.

A comunicarlo è stata la stessa federcalcio uruguaiana, dopo avere conosciuto l'esito degli esami strumentali ai quali il centrocampista dell'Inter si è sottoposto. Il giocartore dovrà ora rimanere fermo per un mese.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments