Community Shield: vince lo United

A Wembley i Red Devils di Mourinho conquistano il primo trofeo della stagione battendo 2-1 le Foxes di Ranieri

  • A
  • A
  • A

Zlatan Ibrahimovic lascia subito il segno alla prima presenza ufficiale con il Manchester United e regala ai Red Devils di Josè Mourinho il Community Shield firmando il gol decisivo nel 2-1 contro il Leicester di Claudio Ranieri a Wembley. In attesa dell'arrivo di Paul Pogba, è lo svedese a vestire i panni di 'man of the match': Lingard aveva sbloccato il risultato al 31' mentre in avvio di ripresa le Foxes avevano pareggiato col solito Vardy.

Il Manchester United conquista il primo 'titulo' dell'era Josè Mourinho. I Red Devils vincono il Community Shield, il 21esimo della loro storia, battendo 2-1 a Wembley i campioni d'Inghilterra del Leicester di Claudio Ranieri. Lo Special One parte col 4-2-3-1 con Bailly al centro delle difesa, Fellaini in mediana e il trio con Lingard, Rooney e Martial alle spalle di Ibrahimovic; classico 4-4-2 per Ranieri che punta sulla vecchia guardia con King al fianco di Drinkwater a centrocampo, Mahrez a destra e davanti Okazaki con Vardy, solo panchina per Musa e Mendy.

Nel primo tempo le occasioni sono poche ma il Leicester mette per primo i brividi allo United con Okazaki: al 20' il suo tiro è deviato e sul corner decisivo è la traversa a dirgli di no dopo uno stacco imperioso. Scampato il pericolo il Manchester United sblocca il risultato al 32' con Lingard che indovina la percussione centrale con una serpentina, vince un rimpallo con Morgan e non sbaglia a tu per tu con Schmeichel. Nella ripresa Ranieri manda in campo Gray e Musa al posto di Albrighton e Okazaki e al 52' è proprio il nigeriano ad innescare il contropiede che porta all'1-1. Determinante però l'errore di Fellaini: il belga sbaglia il retropassaggio per De Gea, si inserisce Vardy che ruba palla e insacca per il pareggio.

Col punteggio in parità inizia la girandola di cambi e la partita perde di intensità. All'82' le Foxes sfiorano il vantaggio con Musa, il cui colpo di testa su azione d'angolo è alto di poco. Sul capovolgimento di fronte ecco il gol partita dello United: all'83' è splendido il cross da destra di Valencia, sul secondo palo vola in cielo Ibrahimovic che sovrasta Morgan e di testa manda il pallone all'angolino. Lo svedese non gioca una gara entusiasmante ma trova il modo di lasciare subito il segno e regalare il primo trofeo della stagione ai tifosi dei Red Devils.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments