City e Real in ansia: si sono rotti Aguero e Benzema

I due attaccanti si sono infortunati con Argentina e Francia

  • A
  • A
  • A

Gli impegni delle Nazionali stanno mietendo le prime vittime e i primi nomi sono già illustri. Manchester City e Real Madrid sono in ansia per Sergio Aguero e Karim Benzema, che si sono infortunati con Argentina e Francia. Il Kun è dovuto uscire dopo 24' per un problema al tendine del ginocchio sinistro, il francese, ritornato al gol con la casacca dei Bleus dopo un anno di astinenza, ha accusato un risentimento muscolare alla coscia sinistra.

La casacca numero 10 di Leo Messi non ha portato bene a Sergio Aguero, che ha dovuto abbandonare il match contro l'Ecuador dopo soli 24 minuti. Una disdetta per il City, visto che il Kun stava attraversando un momento di grande grazia ed era reduce dai 5 gol rifilati al Newcastle in Premier League. Ma soprattutto sembrava essersi lasciato alle spalle l'infortunio al ginocchio che lo aveva condizionato in questo inizio di stagione. Nei prossimi giorni il giocatore sarà sottoposto agli accertamenti del caso dallo staff medico dei Citizens.

Stessa maglia 10 (ma allora è una maledizione) per Karim Benzema, uscito all'81' nell'amichevole della Francia contro l'Armenia. E mentre Deschamps frena gli allarmismi ("Karim ha sentito un dolore dietro, ma penso non sia nulla di grave"), in casa Real non hanno preso troppo bene l'infortunio del loro bomber. Come riporta Marca, Benitez stava centellinando il suo impiego (e di conseguenza lo sostituiva spesso) per evitare lesioni e alla Casa Blanca si aspettavano lo stesso trattamento, soprattutto perché si trattava si una semplice amichevole.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments