Chelsea, Sarri: "Soddisfatto per vittoria. Higuain è un piccolo rimpianto"

L'ex allenatore del Napoli dispiaciuto per non aver potuto tornare ad allenare il Pipita

  • A
  • A
  • A

"Oggi abbiamo vinto più per le qualità dei singoli che per l'organizzazione tattica. Sono soddisfatto perché la squadra ha saputo soffrire contro un avversario fisico e alla lunga siamo venuti fuori con personalità". Così Maurizio Sarri commenta soddisfatto la vittoria all'esordio sulla panchina del Chelsea. Per Sarri rispetto a Napoli "il percorso sarà piu' lungo, i giocatori dal Mondiale sono rientrati da poco e anche i nuovi acquisti. Il percorso vero inizia adesso".

Un argomento sicuramente interessante è quello relativo al mancato arrivo di Higuain. "La società è stata molto disponibile, abbiamo perso un grande portiere per sua volontà e ne abbiamo preso uno giovane molto forte. Abbiamo acquistato anche un giocatore giovane che può esplodere come Kovacic e poi Jorginho. L'ossatura del Chelsea era già buona". Poi, l'ammissione: "Higuain è un piccolo rimpianto, ma tutte le squadre ce li hanno". Infine una stoccata a De Laurentiis che continua a nominarlo di continuo. "Vuol dire che gli manco" ha concluso Sarri.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments