OPERATO DI TUMORE

Brasile: Pelé è ancora in terapia intensiva dopo l'intervento per un tumore

L'ultimo bollettino medico è stato diramato lunedì

  • A
  • A
  • A

Sono giorni di grande ansia in Brasile per le condizioni Pelé, ricoverato presso l'ospedale Albert Einstein di San Paolo dal 31 agosto scorso e operato sabato per asportare un tumore. Secondo TV Globo, O Rei è ancora ricoverato in terapia intensiva, e quindi non è stato ancora trasferito in una camera singola e non si sa ancora se il tumore sia benigno o maligno. Risale a lunedì l'ultimo bollettino medico.

All’età di 80 anni, il più forte giocatore della storia del calcio si è visto diagnosticare un sospetto tumore al colon. L’equipe medica ha prontamente deciso per il ricovero lo scorso 31 agosto. Stando a quanto comunicato proprio dalla struttura medica brasiliana “il tumore è stato identificato durante gli esami cardiovascolari e di laboratorio di routine e il materiale è stato inviato al laboratorio per l’analisi istologica”. Sabato scorso l'operazione, poi le parole di O Rei per tranquillizzare tutti.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments