Bayern, ufficiale Heynckes. Ma il futuro è Allegri

Il club bavarese ha annunciato il ritorno del tedesco ma per la prossima stagione il vero obiettivo è il tecnico della Juve

Bayern, ufficiale Heynckes. Ma il futuro è Allegri

Jupp Heynckes è il nuovo allenatore del Bayern Monaco e lo sarà fino a fine stagione succedendo a Ancelotti. Torna a quattro anni dallo storico triplete e traghetterà la squadra bavarese in quest'annata partita col piede sbagliato: "Ho accettato perché devo molto a questa società". Per la prossima stagione i bavaresi avrebbero deciso di puntare tutto sul tecnico della Juve, Max Allegri. Quello del mister bianconero è tra i nomi più caldi.

Dopo l'esonero di Carlo Ancelotti e dopo aver temporaneamente affidato la squadra a Sagnol, il Bayern ha annunciato il ritorno di Jupp Heynckes, l'uomo che nel 2013 trascinò i bavaresi alla conquista del Triplete. Il tecnico tedesco 72enne conosce alla perfezione l'ambiente dal momento che questa sarebbe la sua quarta volta sulla panchina del Bayern (che ha già allenato dal 1987 al 1991, nel 2009 e, appunto, dal 2011 al 2013): "C'è un rapporto d'amicizia con questa società a cui devo molto. Ho delle sensazioni molto buone". "Tra Heynckes e Bayern c'è grande fiducia, gli siamo grati per aver accettato. È l'allenatore ideale per il Bayern in questo momento", ha commentato il ceo del club Karl-Heinz Rummenigge. "Siamo convinti che sia l'uomo giusto per riportare la squadra al successo e per raggiungere i nostri obiettivi", le parole del direttore sportivo Hasan Salihamidzic.

Per questo è apparso il più indicato a prendere in mano un gruppo che mai come quest'anno appare in difficoltà e dilaniato da dissidi interni. Il suo primo allenamento lo terrà lunedì. Ma Heynckes sarebbe, a sua volta, un traghettatore, in un momento complicato. Per il futuro prossimo infatti, in Baviera si fa il nome di Allegri, l'uomo con cui ripartire dall'estate 2018, il tecnico ideale da cui far ripartire un progetto nuovo dopo tante difficoltà. Del resto Heynckes non è nuovo a lavorare con una spada di Damocle sulla testa: all'inizio del 2013, infatti, nel bel mezzo della stagione, a Monaco annunciarono l'accordo con Guardiola per la stagione successiva. E Heynckes, senza troppi problemi, concluse la sua, di stagione, portando il Bayern a vincere tutto. 

Tra gli altri indiziati per prendere la guida tecnica del Bayern nella prossima stagione restano anche Thomas Tuchel e Julian Nagelsmann dell'Hoffenheim.

TAGS:
Calcio
Juventus
Bayern Monaco
Allegri
Heynckes

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X