Bayer, Calhanoglu squalificato

La punizione per una disputa tra il giocatore e il Trabzonspor risalente al 2011

  • A
  • A
  • A

Il Bayer Leverkusen dovrà fare a meno di Hakan Calhanoglu per il resto della stagione. La Fifa ha infatti squalificato il calciatore turco per quattro mesi a causa di un contenzioso relativo al 2011 tra il giocatore e il Trabzonspor. Il giocatore aveva firmato un pre-contratto, all'età di 17 anni, con il club di Trebisonda, ma il suo trasferimento non si era mai concretizzato. Il ds dei tedeschi Voeller: "Noi colpiti duramente".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments