Calcio

Il tecnico dell'Udinese, Massimo Oddo, presenta la sfida contro il Genoa: “Lasagna ha caratteristiche uniche, è convocato e quindi potenzialmente può partire dall'inizio. Il Genoa è una squadra che per certi aspetti ci assomiglia, ultimamente sta subendo poche reti, ama essere compatta tra le linee senza sbilanciarsi e preferisce una fase offensiva fatta di contropiedi. Ha giocatori importanti ed è ben attrezzata. La società – spiega Oddo – ha fortemente voluto Zampano, me l'hanno proposto e io ho accettato. C'era l'esigenza di inserire un giocatore che sapesse giocare sia a destra che a sinistra. Credo che Francesco si integrerà subito. Non può fare il terzo di difesa ma può giocare senza problemi sia esterno destro che esterno sinistro. Barak è uno dei giocatori che ha speso di più dal punto di vista fisico. Nessun giocatore è imprescindibile, ci sono momenti in cui qualche calciatore è più stanco e ha bisogno di recuperare. I nostri difetti sono la gestione della palla quando la recuperiamo e il fatto che la prima idea che abbiamo è giocare palla indietro e non avanti. Qui dobbiamo migliorare”.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A