La moviola della 33.ima giornata di Serie A

Gli episodi dubbi del turno di campionato

  • A
  • A
  • A

Fiorentina-Lazio, arbitro Damato
Dopo 10' rosso a Sportiello: giusto. Non ci sta invece l'espulsione di Murgia perché la sua corsa è dritta ed è Chiesa che con la gamba destra va a toccare la gamba del centrocampista della Lazio. Sul 2-0 per la Fiorentina, Lucas Leiva entra in area: c'è un sandwich di Vitor Hugo e Biraghi, con quest'ultimo che va direttamente sulle gambe del centrocampista. Per Cesari era rigore. Gol annullato per fuorigioco di Simeone: situazione difficilissima da leggere, secondo Cesari. Nel dubbio non era da segnalare. Rigore per la Lazio per fallo su Immobile, ma in partenza l'attaccante della Lazio era in fuorigioco. Rigore per la Fiorentina per fallo di Luiz Felipe su Biraghi. Manca un giallo al difensore della Lazio, che era già ammonito e dunque andava espulso.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments