Calcio amarcord: al San Paolo è una disfatta. Rivivi Napoli-Bologna 1-5 del 2000

Stagione 2000/2001: gli uomini di Zeman cadono davanti al proprio pubblico, il portiere Coppola protagonista... in negativo

  • A
  • A
  • A

E' l'anno della retrocessione per il Napoli, un buon girone di ritorno non servirà a rimediare a un pessimo inizio di stagione. La sfida contro il Bologna arriva alla terza giornata di campionato e sarà anche la terza sconfitta consecutiva. Gli uomini di Zeman perdono in modo pesante ed escono tra i fischi. Il bersaglio è soprattutto il portiere Coppola che vive un incubo che non finisce mai. Dopo soli 4 minuti il Bologna passa in vantaggio con Wome su punizione, ma l'incredibile si materializza 20' dopo. Ancora Coppola confeziona insieme a Baldini un autogol che spiazza il pubblico del San Paolo. Il Napoli nella ripresa prova a reagire, ma è Signori che trafigge ancora l'estremo difensore partenopeo. Il gol di Moriero, al suo esordio con la maglia del Napoli, è solo una magra consolazione per i tifosi, che vedono il proprio portiere battuto altre due volte, ancora da Signori e da Cruz, per il definitivo 1-5. Le cariche della polizia dentro e fuori dallo stadio sono la conclusione peggiore.

Rivivi Napoli-Bologna 1-5 del 20 ottobre 2000 nel servizio di Controcampo.




Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments