SERIE A

Bologna, le condizioni di Mihajlovic "sono molto buone"

La nota dell'ospedale: "Esito soddisfacente del primo ciclo di chemioterapia"

  • A
  • A
  • A

Sinisa Mihajlovic ha cominciato il secondo ciclo di chemioterapie per combattere la leucemia, motivo che lo terrà lontano dalla panchina del Bologna nella trasferta di Brescia alla ripresa del campionato. Intanto arrivano buone notizie dall'Unità operativa di Ematologia del Policlinico di Sant'Orsola, dove il tecnico serbo è ricoverato: "Le condizioni cliniche del paziente sono molto buone".

"Gli accertamenti eseguiti prima della dimissione successiva al precedente ricovero hanno dimostrato un esito soddisfacente del primo ciclo di chemioterapia", viene spiegato. Mihajlovic è in cura da metà luglio, quando gli è stata diagnosticata una leucemia. Dopo il primo ciclo di cure era stato dimesso, il 28 agosto.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments