BOLOGNA

Bologna, furto anche in casa Bonifazi: "Teniamo tutti la guarda alta!"

Anche il difensore rossoblù, come il portiere Skorupski, vittima dei ladri: "Non diamogliela vinta"

  • A
  • A
  • A

Anche Kevin Bonifazi vittima dei ladri. La casa del difensore del Bologna è stata violata venerdì sera, mentre i rossoblù erano impegnati nel match di campionato col Verona. Un episodio molto simile a quello accaduto lunedì a Lukasz Skorupski, la cui casa era stata svaligiata mentre la squadra giocava contro il Napoli. Bonifazi ha voluto lanciare un appello via social: "Volevo sensibilizzare tutti i miei colleghi a stare in guardia contro i furti in casa che noi calciatori stiamo subendo - ha detto in una storia su Instagram - Teniamo sempre alta la guardia! Sanno ovviamente quando non siamo in casa, durante le partite, non diamogliela vinta".

© Getty Images

I ladri sarebbero entrati da una portafinestra sul terrazzo e, nonostante l'immediato intervento dei Carabinieri, sono scappati portando via alcuni oggetti, anche se il bottino è ancora in corso di quantificazione. "Sono entrati in casa mia nonostante avessi tutte le precauzioni del caso (allarme, videosorveglianza, etc). Fortunatamente non c'era nessuno, ma molti di noi, mentre siamo in campo, hanno mogli e figli a casa e potrebbero essere in pericolo".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti