BOLOGNA

Bologna, Fenucci: "Thiago Motta? Lo legherei a una sedia, ci parleremo entro due giorni"

L'amministratore delegato rossoblù: "Cercheremo di trattenere tutti. L'unico che è arbitro del suo destino è Zikzee". Il presidente Saputo: "Faremo di tutto"

  • A
  • A
  • A

Ospite dell'evento "Il calciomercato al tempo dell’intelligenza artificiale", organizzato dall'USSI a Coverciano, l'amministratore delegato del Bologna, Claudio Fenucci, ha parlato del futuro di Thiago Motta. "Lo vorrei legare a una sedia ma non è facile. Domani o dopodomani parleremo con lui del futuro e vedremo cosa ci dirà - ha dichiarato -. Il nostro desiderio sarebbe quello di continuare insieme, vedremo".

Fenucci spera di convincere non solo il tecnico ma anche i big della squadra a continuare a sposare il progetto del Bologna. "Speriamo che possa rimanere un film in rosso e blu - le parole dell'ad alla domanda se il film di Thiago Motta sarà in bianco e nero (chiaro riferimento alla corte della Juventus, ndr) -. Come per tutti i giocatori che abbiamo e che vengono accostati ad altri club. In realtà abbiamo un azionista talmente forte che ci consentirà di proseguire senza vendere nessuno e cercheremo di trattenerli tutti. L'unico che è arbitro del suo destino è Zikzee che ha delle clausole ma che proveremo nelle prossime settimane a trattenere".

Vedi anche Bologna, Thiago Motta: "A breve vedrò Saputo e decideremo insieme il da farsi" bologna Bologna, Thiago Motta: "A breve vedrò Saputo e decideremo insieme il da farsi" Fenucci ha anche analizzato la splendida stagione del Bologna, culminata con la storica qualificazione in Champions League. "Abbiamo una partita e un terzo posto da conquistare. Sono arrivato 10 anni fa ed eravamo in Serie B, il nostro lavoro ci ha portato a un risultato impensabile, nessuno avrebbe pronosticato la Champions League. Migliorare sarà difficile, ma vogliamo mantenere la nostra forte presenza nel calcio italiano. Abbiamo un azionista che ci consente di investire e quindi ci sono tutti i presupposti per poter andare avanti. Il mio percorso è stato lungo e il mio rapporto con la stampa si è evoluto nel tempo".

SAPUTO: "FAREMO DI TUTTO PER TENERLO"
Dopo il pareggio con la Juve, il presidente del Bologna ha parlato del futuro di Thiago Motta confermando la volontà del club di tenerselo stretto. "Faremo di tutto per trattenerlo, lo incontriamo questa settimana per far sì che questo percorso prosegua", ha detto Saputo. 

 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti