Coppa Italia, Nicchi sul mani di Bastos: "Allo stadio nessuno l'ha visto"

Il presidente dell'Aia: "Gasperini e il Var a singhiozzo? Ognuno ha la responsabilità di ciò che dice"

  • A
  • A
  • A

Il giorno dopo la conquista della Coppa Italia da parte della Lazio ai danni dell'Atalanta a tenere banco è il fallo di mano in area di Bastos non giudicato da rigore e non visto al Var: "Non sono tenuto ad alimentare le polemiche - ha commentato il presidente dell'Aia Marcello Nicchi -. L'episodio lo hanno rivisto tutti dopo la partita, allo stadio non l'ha visto nessuno". Sul Var a singhiozzo di Gasperini: "Ognuno è responsabile di ciò che dice".

"Adesso lo stesso episodio lo valuterà il designatore e deciderà se poteva essere giudicato in modo diverso o no" ha continuato Nicchi, che poi ha concluso: "La Var è uno strumento che funziona bene, da perfezionare ma che come sappiamo non azzera totalmente gli errori".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments