VERSO ATALANTA-GENOA

Atalanta, Gasperini: "Sempre legato al Genoa, sarà un cliente ostico"

Il tecnico nerazzurro: "Recuperati anche Caldara e Pasalic. Tra tre giornate sapremo di più sulle nostre ambizioni"

  • A
  • A
  • A

Domani l'Atalanta ospita il Genoa e per Gian Piero Gasperini non può essere una partita come le altre: "Una squadra a cui mi sento legato, sono felice per gli anni che ho vissuto in rossoblù. Sono un cliente ostico, hanno rimontato due gol alla Juventus in Coppa Italia. Balladini ha riportato entusiasmo e nelle ultime giornate il Genoa ha dimostrato di saper anche fare risultati" le parole nella conferenza di vigilia.

"A differenza mia, Ballardini in rossoblù ha sempre trovato situazioni molto complicate, ha dovuto fare piccoli miracoli per salvarle. Stavolta è subentrato prima, con una rosa valida: la sua squadra potrà fare meglio, speriamo non da domani", prosegue il tecnico nerazzurro, che annuncia turnover.

"Ho qualche possibilità di scelta sulla formazione, anche perché mercoledì giochiamo con l'Udinese e sabato col Milan. Abbiamo recuperato tutti, anche Caldara e Pasalic. Vincere domani significa poter chiudere a una quota alta il girone d'andata: abbiamo spirito, mentalità e qualità per queste tre partite in sei giorni in chiusura di girone d'andata. Poi sapremo di più sulle nostre ambizioni" conclude Gasperini.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments