VERSO SAMP-ATALANTA

Atalanta, Gasperini: "Discorsi col club chiari ma troppi ricami sulle mie parole"

Il tecnico verso la Sampdoria: "Ederson non ci sarà. Freuler via? Abbiamo comunque delle risorse"

  • A
  • A
  • A
© Getty Images

L'esordio in campionato per l'Atalanta sarà a Genova, sul campo della Sampdoria: "Nonostante la loro situazione restano una piazza importante che riesce sempre a mettere in piedi una squadra di valore" dice Gian Piero Gasperini in conferenza stampa. Non ci sarà Ederson ("Vedremo settimana prossima") ma "la squadra ha risorse: Koopmeiners, Scalvini, De Roon e Pasalic. Ci sono alternative". Il gancio giusto per affrontare il discorso mercato, soprattutto tornando alle parole rilasciate qualche giorno fa: "Non mi aspettavo di trovarmi con la stessa Atalanta dello scorso anno ma i discorsi con la società sono sempre stati chiari. Ci sono input da parte del presidente che ora devono essere realizzati. Se non si è potuto fare qualche operazione magari si farà in questi giorni. L'altra sera ho detto una cosa banale, c'è poi chi ci ha ricamato su anche se fa parte del gioco".

Nessun pronostico sul campionato: "Abbiamo ancora la nostra identità, la squadra rispetto allo scorso anno non è cambiata. Quello che succederà in questa stagione è imprevedibile, nei prossimi tre mesi verrà giocata un'ampia fetta di campionato. Okoli è una bella realtà da valorizzare. Malinovskyi? Col mercato aperto fino al primo settembre è normale che ci possano essere situazioni improvvise, le richieste arrivano tutti i giorni".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti