Basket ora per ora

Milano, Messina: grande compattezza e determinazione

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

Così Coach Ettore Messina ha commentato così la vittoria di Trento in Gara 3, anche se con la preoccupazione derivante dal colpo subito allo zigomo sinistro da Shabazz Napier, che ha lasciato il campo anzitempo: “Abbiamo giocato una partita di grande compattezza e determinazione in cui tutti in attacco hanno fatto cose importanti. Magari ci si ricorda più facilmente delle due triple con cui Voigtmann ha spaccato la partita, ma sono state fondamentali anche quelle di Napier, il primo tempo di Hines, l’inizio di Mirotic quando stavamo facendo fatica, Melli nella ripresa eccetera. Ci siamo passati bene la palla contro una difesa molto aggressiva e con il passare dei minuti ci siamo passati la palla sempre meglio. L’inizio è stato un po’ timido, anche perché per la terza volta abbiamo dovuto cambiare assetto a causa del problema accusato da Shields. Così Hall è partito in quintetto, gli altri hanno dovuto cambiare un po’ ruolo le rotazioni erano diverse e questo ci ha causato qualche difficoltà. Adesso abbiamo recuperato il vantaggio del campo, cercheremo di chiudere la serie a Trento, non sarà facile, ma se così non fosse avremo comunque un’altra possibilità in casa martedì”.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti