ESCLUSIVA

Gigi Datome in esclusiva: "Avanti ma tutelando la salute"

Il cestista azzurro da Istanbul ai microfoni di Sportmediaset: "Chiaramente tutti vorremmo riprendere, ma tutto questo è più grande della pallacanestro"

  • A
  • A
  • A

Da anni è una delle colonne della nostra Nazionale e da qualche stagione anche del Fenerbahce di Istanbul, da dove Gigi Datome, che è lontano dalla sua famiglia, si è collegato in esclusiva per Sportmediaset per raccontare come sta vivendo l'emergenza coronavirus la Turchia: "La situazione qui sembra per adesso sotto controllo e si spera che rimanga così, all'inizio l'Italia era vista come un Paese non in grado di gestire l'emergenza, poi pian piano tutti in Europa stanno prendendo spunto da noi. C'è grande dispiacere qui, molti tifosi mi scrivono e dimostrano la loro vicinanza. L'Eurolega? So che si stanno prendendo del tempo per capire se ci sono le condizioni per proseguire. Chiaramente tutti vorremmo riprendere, ma tutti vogliamo farlo con le dovute precauzioni e tutelando la salute di tutti. Quello che sta succedendo è molto più grande della pallacanestro, torneremo a giocare quando sarà sicuro. Il Preolimpico? Aspettiamo di capire quando sarà rinviato, ovviamente proveremo a qualificarci a Tokyo, ci sono tanti se, bisogna capire se la stagione proseguirà, aspettiamo di sapere, ma certamente le proveremo tutte per qualificarci dopo la grande delusione del 2016".

Vedi anche NBA, Towns con le lacrime agli occhi: "Mia mamma ha il coronavirus, è in coma farmacologico" Basket NBA, Towns con le lacrime agli occhi: "Mia mamma ha il coronavirus, è in coma farmacologico"

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments