Nba: Durant ha scelto Golden State

Biennale da 54 milioni di dollari. Giocherà con Curry, Thompson e Green

Nba: Durant ha scelto Golden State

Kevin Durant ha deciso: nella prossima stagione giocherà con i Warriors insieme a Steph Curry, Klay Thompson e Draymond Green. "La scelta più impegnativa della mia vita professionale", le sue parole. Durant firmerà un biennale da 54 milioni di dollari: "Ho scelto in base a quanto sarei potuto crescere come giocatore. MI trasferirò in una comunità che mi mi aiuterà a crescere come uomo. Per questo ho deciso di giocare con i Golden State Warriors".

Durant aveva iniziato la free agency incotrando prima Oklahoma City, poi Golden State, i Clippers, San Antonio e Boston (presente anche Tom Brady per spiegargli la vita delle star sportive a Boston). Infine, il turno di Miami prima dell'ultimo colloquio con Oklahoma City. Ma la decisione è appunto caduta sui Warriors. Un corteggiamento durato tutta la stagione.

All'incontro con i Warriors erano presenti Curry, Thompson, Green e Iguodala: "Senza di te noi potremmo vincere un paio di titoli, senza di noi tu potresti vincerne uno. Insieme invece ne vinceremmo tantissimi". Un vero e proprio Dream Team: a questo punto Golden State lascerà andare Harrison Barnes, Festus Ezeli e Andrew Bogut. "Mi dispiace se questa scelta deluderà molte persone, ma penso sia quella migliore", ha continuato su The Players Tribune.

TAGS:
Durant
Golden State
OKC
Boston
Nba