Golf, Chicco Molinari: "Un anno unico"

Molinari dopo la vittoria della Race to Dubai: "Incredibile, sono senza parole"

  • A
  • A
  • A

2018 da incorniciare per Francesco Molinari: la prima vittoria in un major, il trionfo alla Ryder Cup e infine la conquista della Race to Dubai. Senza parole il golfista italiano che è il miglior giocatore del circuito europeo: "Credo sia qualcosa di incredibile, sono felicissimo e ora voglio godermi questo successo".

Un anno che sarà ricordato per sempre che proietta il piemontese nella storia: "Per me è stato un anno unico, andato oltre ogni più rosea aspettativa. La prima vittoria in un major (l'Open Championship, ndr), il trionfo in Ryder Cup dove non avevo mai vinto un incontro e sono riuscito ad impormi in 5 sfide. Sono senza parole". È stata una sfida intensa con l'inglese Fleetwood: "Un amico e un avversario eccezionale". E, infine, da grande tifoso interista non poteva non arrivare il paragone con il 2010: "Il mio un Triplete come i nerazzurri? Sì, possiamo definirlo così".

Gioia e soddisfazione anche per Franco Chimenti, presidente della Federgolf: "Un'impresa stellare, una vittoria inimmaginabile. Dal vivo mi sto godendo questo trionfo, ho già parlato con Chicco ed era contentissimo, presto tornerà in Italia a godersi i riconoscimenti del Coni e di tutto lo sport italiano”.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments