Tour de France 2017, tredicesima tappa: Barguil vince a Foix

Il francese batte in volata Quintana e Contador, quarto Landa. Aru conserva la maglia gialla

Tour de France 2017, tredicesima tappa: Barguil vince a Foix

Warren Barguil ha vinto la tredicesima tappa del Tour de France. All’arrivo della Saint-Girons-Foix, il francese del Team Sunweb ha tagliato il traguardo per primo, anticipando Nairo Quintana e Alberto Contador, vincendo la volata con il colombiano della Movistar e lo spagnolo. Quarto Mikel Landa. Chiudono a 1’48’’, invece, Chris Froome e Fabio Aru, che conserva la maglia gialla e i 6 secondi di vantaggio sull’inglese del Team Sky.

Nel giorno della presa della Bastiglia, a vincere la tappa del Tour de France è proprio un corridore di casa. All'alba dei 100 km della Saint-Girons-Foix, a portarsi subito in testa è il terzetto composto da Chavanel, De Marchi e Gilbert. Al traguardo volante, il ciclista della Direct Energie è davanti a tutti, con l'azzurro terzo. Dietro, il gruppo maglia gialla è ben compatto. Nel frattempo, al secondo gpm, cambia la testa della corsa: davanti ci sono due spagnoli, Alberto Contador e Mikel Landa, con Barguil, Quintana e Kwiatowski con 30 secondi di ritardo, mentre restano dietro Froome e Aru. Il ciclista dell'Astana, però, all'inizio del Mur de Peguere perde Fuglsang, costretto al ritiro, il secondo di squadra dopo quello di Cataldo.

Al terzo gpm, il gruppo di testa diventa un quartetto: insieme ai due spagnoli ci sono Barguil e Quintana. E' lo spagnolo del Trek-Segafredo a lanciare la volata. A tagliare il traguardo per primo, però, è il francese del Team Sunweb, che con lo scatto decisivo anticipa il colombiano della Movistar e Contador e si aggiudica la sua prima vittoria in una tappa del Tour de France, la terza ai grandi giri dopo le due vittorie nel 2013 alla Vuelta. A soli 2'' Mikel Landa, quarto. Dopo 1'48'', invece, taglia il traguardo il gruppo maglia gialla composto da Chris Froome, Fabio Aru e Rigoberto Uran. Nonostante le difficoltà di giornata, l'azzurro dell'Astana riesce comunque a conservare la maglia gialla. In classifica generale, non cambia nulla nelle prime posizioni: Aru conserva la vetta e i 6'' di vantaggio sull'inglese del Team Sky, con Bardet e Uran sempre, rispettivamente, a 25'' e 35''. Gran balzo in avanti di Landa, quarto all'arrivo di Foix, ora a 1'09''.

TAGS:
Tour de france

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X