Il Tour de France esclude Chris Froome

Il veto dagli organizzatori della corsa, pronto il ricorso del team Sky

  • A
  • A
  • A

Chris Froome rischia di non poter prendere parte al prossimo Tour de France. Le Monde rivela che ASO, la società che organizza la corsa, ha posto il veto sulla presenza dell'inglese alla prossima Grand Boucle che scatterà il prossimo 7 luglio. Pronto l'immediato ricorso del team Sky che verrà discusso martedì 3 luglio alle 9. In caso di esito negativo, l'ultima spiaggia sarebbe il TAS.

Un fulmine a ciel sereno sconvolge ancora il mondo del ciclismo. Froome è ancora in attesa di giudizio dopo la positività al doping alla Vuelta 2017 e per questo motivo gli organizzatori del Tour hanno deciso di escluderlo dalla lotta alla prossima maglia gialla. ASO, infatti, ha la "facoltà di rifiutare la partecipazione o di escludere dalla prova una squadra o un suo membro la cui presenza danneggerebbe l'immagine o la reputazione di ASO o della prova stessa".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments