Ciclismo, Gianni Moscon campione italiano a cronometro

In Piemonte ha preceduto Felline e Quinziato

Ciclismo, Gianni Moscon campione italiano a cronometro

Gianni Moscon è il nuovo campione italiano a cronometro di ciclismo. Il trentino si è imposto sul percorso che da Ciriè porta a Caluso (38,1 km), precedendo di 22" Fabio Felline e di 1'36" il campione uscente Manuel Quinziato che si ritirerà a fine stagione. Per Moscon, 23 anni, del Team Sky, al secondo anno da professionista, si tratta della prima maglia tricolore in carriera dopo essere arrivato quarto nella crono un anno fa.

Gianni Moscon si toglie la sua prima grande soddisfazione in carriera nei campionati italiani a cronometro. Il ciclista trentino, 23 anni, del Team Sky, al suo secondo anno da professionista, conquista la sua prima maglia tricolore, sbaragliando la concorrenza. Lungo i 38,1 chilometri che da Ciriè portano a Caluso, Moscon ha fatto segnare un tempo di 44’33", risultando il migliore già al primo rilevamento intermedio. Il trentino ha preceduto il piemontese Fabio Felline (Trek-Segafredo), staccato di 22″, ed il campione uscente Manuel Quinziato (BMC), che si è preso 1’36” di ritardo. Per Quinziato si tratta dell'ultimo campionato nazionale visto che si ritirerà a fine stagione.

Moscon in carriera ha conquistato l’Arctic Race in Norvegia nel 2016 e quest’anno ha brillato alla Parigi-Roubaix: quinto e migliore degli italiani. E' uno dei nomi da tenere maggiormente in considerazione anche per la prova in linea di domenica da Asti ad Ivrea (234 km). Per quanto riguarda la prova femminile, invece, Elisa Longo Borghini si è confermata campionessa italiana. La 25enne di Ornavasso, sui 19 chilometri che da Volpiano portano a Caruso, ha preceduto Elena Cecchini e Silvia Valsecchi. Per la Longo Borghini, bronzo olimpico a Rio de Janeiro, è il terzo tricolore a cronometro negli ultimi quattro anni.

TAGS:
Ciclismo
Cronometro
Gianni moscon

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X