Haters contro Zanardi, lui replica da campione: "Al mare senza gambe? Però almeno mettetemi lo yacht..."

Il campione paralimpico risponde a un meme che lo prende in giro per i suoi arti amputati: "Il lettino potevano mettermelo sullo Yacht, che è ancora più realistico..."

  • A
  • A
  • A

Quando hai accettato e superato anche il dolore più grande, qualsiasi provocazione - pure la più offensiva e ignorante - non ha alcun potere. Così Alex Zanardi, che nel 2001 perse entrambi gli arti inferiori in seguito a un incidente in gara, sceglie di rispondere con ironia a un meme circolato in Rete negli ultimi giorni. Nell'immagine (a sinistra), divisa in quattro, si vedono due selfie di un ragazzo e una ragazza in spiaggia che immortalano anche le gambe, un ipotetico selfie di Zanardi dove si vedono solo la sabbia e il mare e un ipotetico selfie di Andrea Bocelli sdraiato su un prato verde.

La replica dell'ex pilota di Formula 1 e campione paralimpico non si è fatta attendere su Twitter ed è diventata virale: "Un amico mi dice: 'Non ti rompe che giri sta roba su Internet?' No, mi fa ridere. Peraltro mi lusinga che diano per scontato che tutti sappiano chi è Zanardi. Il lettino però potevano mettermelo sotto il sedere, o lo Yacht che per mia fortuna, è ancora più realistico... Tié".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments