Volley, playoff A1 femminile: Bergamo elimina Casalmaggiore

La Pomì paga le fatiche di Champions e abbandona il sogno scudetto, 3-1 per la Foppapedretti e serie dei quarti chiusa sul 2-0, parità tra Piacenza e Scandicci

Volley, playoff A1 femminile: Bergamo elimina Casalmaggiore

Casalmaggiore si scuce lo scudetto e dice addio al campionato. A far festa è Bergamo in gara-2 dei quarti di finale playoff di volley A1 femminile. Finisce 3-1 per la Foppapedretti al PalaRadi, le ragazze di Barbolini sembrano non avere più energie dopo la prestigiosa Champions conquistata e Bergamo trascinata da una grande Katarina Barun (18 punti) ne approfitta e stacca il pass per le semifinali. Piacenza batte 3-2 Scandicci, serie sull'1-1.

Parte forte la Pomì con il sostegno del proprio pubblico, arrivando anche a più cinque sulla Foppapedretti nel primo set, ma poi Bergamo prende il pallino del gioco e chiude 25-21, decisivo il fendente di Barun. Il secondo parziale è quasi senza storia, netta la supremazia di Bergamo e il 25-15 finale sottolinea come Piccinini e compagne non abbiano più la forza per rispondere agli attacchi delle avversarie. Le ragazze di Barbolini trovano le ultime energie nel terzo parziale, aggiudicandoselo per 25-20. La resa definitiva di Pomì arriva nel quarto set, Barun diventa imprendibile e il 25-18 finale sorride a Bergamo che vince 3-1 e si qualifica.
Grande equilibrio nell'altro quarto in programma, Scandicci forte dell'1-0 va a far visita a Piacenza. Finisce 3-2 però per la Nordmeccanica con questi parziali (25-27, 25-18, 27-25, 18-25, 15-12), che si porta così sull'1-1 nella serie e rimanda il discorso qualificazione a gara-3, ancora in terra emiliana, il prossimo lunedì.

TAGS:
Volley
Serie A1
Donne
Quarti
Gara2