Tennis, Nadal messo ko dal caldo a Miami

Lo spagnolo: "Ho avuto paura, mi sentivo male"

Preoccupazione a Miami nel corso del Masters 1000 di tennis. Rafa Nadal, infatti, è stato costretto al ritiro contro il bosniaco Dzumhur a causa del caldo e dell'umidità che hanno colpito la Florida. Lo spagnolo ha dato forfait al terzo set a causa della disidratazione. "Ho provato a resistere, però ho avuto paura di stare troppo male e di perdere i sensi sul campo. Mi sentivo male e a un certo punto ho capito che non potevo più continuare", ha detto.

"Non volevo ritirarmi, ma sapevo che stavo soffrendo e e che non sarei andato da nessuna parte in quelle condizioni. Ho passato un momento bruttissimo. Ho iniziato a sentirmi male alla fine del primo set e man mano è andato via via peggiorando. Non sapevo se continuare e all'inizio pensavo di riuscirci, perché mi era già successo in passato, ma stavolta è stato peggio e non si può paragonare alle altre volte. Anche in questo momento non mi sento benissimo e spero che non sia nulla di grave", ha aggiunto.

TAGS:
Tennis
Nadal
Miami
Atp
Dzumhur