Sci, SuperG Hinterstoder: trionfa Kilde, male gli azzurri

Il norvegese vince davanti allo sloveno Kline e a Hirscher, vicinissimo alla conquista della Coppa del Mondo generale. Innerhofer soltanto dodicesimo

Sci, SuperG Hinterstoder: trionfa Kilde, male gli azzurri

Aleksander Aamodt Kilde vince col tempo di 1'29"89 il SuperG di Hinterstoder. Il 23enne norvegese mette in bacheca il secondo successo in carriera dopo quello conquistato sempre quest'anno in discesa a Garmisch. Alle sue spalle si piazzano lo sloveno Bostjan Kline (+0"24) e l'austriaco Marcel Hirscher (+0"35). Fuori dai 10 gli azzurri con Christof Innerhofer, il migliore, solo 12esimo (+1"44).

Stagione da incorniciare per Kilde, al terzo podio dopo la vittoria nella discesa di Garmisch in Germania e il terzo posto nel SuperG della Val Gardena sulla Sasslong. Davvero sorprendente il secondo posto dello sloveno Kline e il terzo di Hirscher che, con 263 punti di vantaggio su Kristoffersen, è ormai ad un passo dalla conquista della Coppa del Mondo generale. Deludente la prova degli italiani, fuori dalla top 10 odierna: alle spalle di Innerhofer (12esimo) si piazzano Mattia Casse (+ 1"47) e Dominik Paris (1"59). Esce di scena, invece, Peter Fill.

TAGS:
Sci
Superg
Hirscher
Kilde