TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

Il ricordo di Nieto, maestro senza presunzione

Il ricordo del campione scomparso: era un grande piacere passare qualche ora con lui, gli aneddoti si sprecavano, si imparava sempre qualcosa

di ALBERTO PORTA

Il ricordo di Nieto, maestro senza presunzione

Grande di Spagna, amico personale di Re Juan Carlos, eroe di un'era romantica e terribile del motociclismo, quella che ha portato via tanti campioni. Lui aveva lasciato con qualche segno e 13 titoli mondiali, anzi 12 + 1, come pretendeva, scaramantico da far paura, tanto da salutare la compagnia e andarsene se si ritrovava ad una tavolata con 13 persone. 90 i gran premi vinti, tutti salutati da una sigaretta, altri tempi altre storie, quelle che lui amava raccontare senza risparmiarsi ricordando ogni piccolo particolare.

Era diventato uno di noi, commentatore televisivo con la marcia in più di un'esperienza mostruosa, un maestro senza presunzione perché nella sua grandezza abitavano semplicità, umiltà. Era un grande piacere passare qualche ora con lui, gli aneddoti si sprecavano, si imparava sempre qualcosa. Sembrava ce la potesse fare, stavolta, i medici erano fiduciosi, stavano per risvegliarlo dal coma indotto, poi il tracollo improvviso. El Cabron, Imperatore delle piccole cilindrate, secondo solo a Giacomo Agostini per numero di titoli conquistati, ci ha lasciato a 70 anni, con tante storia ancora da raccontare.

TAGS:
Motomondiale
Angel nieto

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X