MotoGP, Dovizioso in Argentina: "Siamo migliorati rispetto al 2017"

Valentino Rossi dà ragione al Ducatista: "E' vero, rivali più forti"

MotoGP, Dovizioso in Argentina: "Siamo migliorati rispetto al 2017"

Archiviata la gara di apertura della stagione con la splendida vittoria di Andrea Dovizioso in Qatar, la Ducati è pronta ad affrontare la seconda tappa del Campionato Mondiale MotoGP in programma domenica sul circuito di Termas de Río Hondo nella parte settentrionale dell'Argentina, a circa un'ora di volo dalla capitale Buenos Aires. "Questa pista è molto particolare - ha detto il pilota italiano - perché le condizioni cambiano sensibilmente dal venerdì, quando il tracciato di solito è molto sporco, alla domenica, quando l'asfalto migliora sensibilmente. L'anno scorso a Termas abbiamo faticato parecchio, ma ora la Desmosedici GP è migliorata parecchio e dopo la vittoria in Qatar siamo molto carichi, per cui il nostro obiettivo è quello di ottenere un buon risultato anche in Argentina".

VALENTINO ROSSI DÀ RAGIONE A DOVIZIOSO: "RIVALI PIU' FORTI DELLO SCORSO ANNO"

Valentino Rossi, dopo il terzo posto in Qatar, proverà a confermarsi nella lotta al vertice anche a Río Hondo. Ma sa che sarà dura, più dura di un anno fa: "L'anno scorso eravamo molto forti in Argentina. Siamo arrivati primo e secondo e penso che sia stata la miglior gara della nostra squadra nella stagione. Da allora gli equilibri sono cambiati: i nostri rivali sono più forti ora. Sarà una dura lotta, ma la pista mi piace e di solito la nostra moto funziona bene lì".

TAGS:
Motogp
Dovizioso
Argentina
Valentino rossi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X