MotoGP, al Mugello 69'' di silenzio per ricordare Nicky Hayden

Tutti i piloti si stringono attorno alla Honda del pilota americano scomparso

Il mondo delle due ruote ricorda Nicky Hayden, scomparso a Cesena lo scorso 22 maggio a seguito di un terribile incidente in bicicletta. Sulla pista del Mugello, prima del via alle gare, è stata posizionata la sua HRC con il numero 69, con la quale vinse il Mondiale del 2006. Per commerorare Kentucky Kid sono stati osservati anche 69 secondi di silenzio da piloti e tecnici, tutti stretti attorno alla Honda del campione americano.

Alla fine, sia sul tracciato sia sulle tribune, è partito un lungo applauso. Il 69 sarà grande protagonista per tutta la domenica, con moltissimi colleghi di Hayden che porteranno il suo numero sui caschi e sulle carene delle moto.

TAGS:
MotoGP
Hayden
Mugello

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X