TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

La Roma vicinissima a Seri

Trovato l'accordo col giocatore, manca quello con il Nizza

Jean Michaël Seri (Afp)

Dopo l'acquisto di Hector Moreno, la Roma è vicinissima al secondo colpo di mercato. Secondo RMC Sports, il ds Monchi ha trovato un accordo con Jean Michaël Seri, 25enne centrocampista del Nizza seguito anche dal Barcellona. Il calciatore ivoriano firmerà un contratto quinquennale. Resta ancora da trovare l'accordo con il club transalpino: i giallorossi offrono 35 milioni, la richiesta è di 40, una forbice di 5 milioni colmabile.

Seri ha preferito i giallorossi a Barcellona e Psg che pure erano interessate a lui. Tra di due litiganti (c'è di mezzo anche Verratti) a godere è Di Francesco, che si ritrova un rinforzo di grande spessore per il centrocampo. Domenica la visita lampo nella capitale del suo agente che si è incontrato con Monchi è ha trovato rapidamente un accordo per le prossime cinque stagioni. Seri è reduce da una straordinaria stagione con la squadra di Balotelli, conclusa con sette reti e nove assist.

Ora i giallorossi devono trovare un accordo con il Nizza. Il 25enne centrocampista ha una clausola di 40 milioni di euro, Monchi ne offre 35. La distanza è, quindi, colmabile, anche perché i francesi lo hanno prelevato dai portoghesi del Pacos Ferreira per 1 milione di euro e ora si apprestano a venderlo almeno per 35 volte tanto. Una plusvalenza da sogno.

TAGS:
Jean Michaël Seri
Roma
Mercato
Nizza
Monchi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X